Gennaio (January)

lunedì 10 gennaio 2011

A volte succede in Sicilia. 9 gennaio, 16°C fuori. Perfetto per una nuotata con muta e pinne: il maritino è ritornato col solito racconto di un polpo enorme con cui ha lottato per 10 minuti senza riuscire a staccarlo dallo scoglio. Una bella storia della buonanotte per i bimbi...
It happens in Sicily, sometimes. January the 9th, 16°C outside temperature. Good for a fast swim with diving suit and fins: DH came back with the usual tale of a huge octopus he has struggled with for 10 minutes without being able to tear it out the reef. The right goodnight story for kids...
Io ho approfittato del bel tempo per una passeggiatina sul lungomare con una bici vecchia, arrugginita e pressocchè senza freni:
I took advantage of the weather for a stroll by the seaside with an old, rusty, almost brakeless bike:
Il paese sembra addormentato, come in una favola. Tutte le barche più grosse sono sul molo per i controlli annuali.
The village seems sleepy like in a fairy tale, all the bigger boats are on the wharf for the annual check.
Solo quelle piccole sono ancora in acqua. Il calafataggio prende poco tempo, possono aspettare la primavera.
Only the little ones are still at work. Their caulking takes little time, and they can wait until spring.
Che bella giornata. What a nice day.

1 commenti:

liliana ha detto...

come sei fortunata a vivere così vicino al mare io vivo in salento bellissimo ma proprio in mezzo fra i due mari e non così vicino come vorrei baci liliana

10 gennaio 2011 17:47