Totò

giovedì 13 marzo 2008

Il buon Totò Cuffaro, dopo essersi mangiato i cannoli, ha deciso di fare il salto di qualità e candidarsi al Senato, capolista in Sicilia per quella bella combriccola che è l'UDC. Mi viene in mente una prima pagina di un giornaletto di satira di tanti anni fa, il compianto "Cuore":

2 commenti:

Babs ha detto...

mmmh non ci sono parole!!! bah! O_o

13 marzo 2008 18:13
Fra ha detto...

Sai che ti dico, il culo si può offendere, Cuffaro non è degno di co'tanto paragone. Siciliani ribellatevi!

14 marzo 2008 16:07